Monte Bianco 4810m

Monte Bianco 4810m
6 Luglio 2011 Alessandro

Info tecniche: PD+  – 1500m circa

saliti al Rif. Cosmiques, cena alle 19, letto ore 21 e colazione alla 1

Cordate: Marco con Thomas e Robert – il sottoscritto con Emiliano

partiti sotto un cielo stellato (previsioni meteo davano temporali nel tardo pomeriggio) saliamo la ripida traccia che porta al Tacul; scendiamo al colle e ricominciamo la salita verso il Colle del Maudit accompagnati da un “leggero” venticello. Arriviamo quindi al Colle dell Brenva quando inizia ad albeggiare; il vento si è fatto più intenso e la cima appare e scompare tra le nubi. Continuamo a salire e dal “mur de la Cote” rimaniamo nelle nuvole fino in cima.

Marco con Thomas e Robert ci raggiungerà pochi minuti dopo. Iniziamo la discesa per lo stesso itinerario avvolti nella nebbia, aiutati ogni tanto da qualche breve schiarita.

Fortunatamente una volta scesi dal Col Maudit le nuvole rimangono più alte e la discesa ci appare ora più netta e facile. Arriviamo al Col du Midi stanchi e con l’amaro in bocca per la sfortuna del brutto tempo, ma comunque felici per la cima conquistata.

Complimenti a Emiliano che ha dimostrato grande volontà e determinazione per raggiungere il sogno, ora realizzato.

 

 

1 Commento

  1. EMILIANO 11 anni fa

    …stavolta, al secondo tentativo, ci sono riuscito! Un’esperienza che mi rimarrà per tanto tempo… Un sogno divenuto realtà, costato tanta fatica, ma che ha portato tanta soddisfazione…

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*