Monte Bianco

Monte Bianco
31 Luglio 2013 Alessandro

Arriviamo al Rif. Tete Rousse nel primo pomeriggio…tralasciando i prezzi, che fanno concorrenza a piazza S.Marco a Venezia, ci sistemiamo nelle camere, cena e riposo.

Ore 1:00 sveglia…1:40 partenza…alle 6:00 arriviamo alla Cap.Vallot dove un vento freddo ed impetuoso ci suggerisce di entrare in capanna per bere un po’ di the caldo. Apriamo la porta e …sorpresa, il rifugio di emergenza è letteralmente invaso…gente con zaini giganti, sacchi a pelo e viveri per una settimana…va beh lasciamo perdere. Beviamo il nostro thè e ripartiamo per la cima: ore 8:00 siamo in vetta, il vento si è calmato e la giornata è spettacolare

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*