Ciarforon 3642m

Ciarforon 3642m
14 Giugno 2016 Alessandro

Il Ciarforon è una di quelle montagne che ti rapisce appena la vedi: maestosa ed elegante con la calotta glaciale alla sommita che la differenzia dalle solite cime appuntite

Le condizioni sono ottime e quindi non potevamo farci scappare questa occasione. Chiamo Mario e Gianna che non aspettavano altro. La meteo è dalla nostra parte, almeno sulla “carta”. Partiamo dal rifugio verso le 6 ma non vi è nemmeno l’ombra del cielo sereno che ci aspettavamo; va beh migliorerà! Proseguiamo fin verso il colle di Montcorvè dove lasciate le ciapole ci prepariamo per affrontare la prima parte della salita: 4 tiri facili di misto ci portano alla base della calotta glaciale, ora il pendio è tutto in neve e la pendenza aumenta fino ai 35°, l’esposizione è notevole e nessun errore è permesso; un passo dopo l’altro e finalmente arriviamo in cima.

Complimenti a Mario e Gianna, instancabili appassionati di montagna sempre pronti ad una nuova sfida!!

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*