Grand Etret

Grand Etret
6 Gennaio 2015 Alessandro

In questo inverno tendente alla primavera le mete possibili non sono poi così tante;  la scelta quindi è ricaduta sul “Grand Etret”

Si parte con gli sci ai piedi grazie anche alla quota, 2000m, ed al fatto che in questo periodo le ore di sole diretto sono solo 3

Condizioni buone lungo l’itinerario, la neve nella parte inferiore non abbonda e rende quindi il terreno un po’ più tecnico del normale

Neve ventata con crosta portante.

Oggi con Angelica, Chantal, Lidia e Andrea…bravi!!

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*